Archivio

PAPY POLE

LAURENT CHEVALLIER

Francia / 1986 / 52'

Per la prima volta un uomo, Jean Louis Etienne detto "Papy", raggiunge il Polo Nord da solo ed a piedi. Si è fatto portare con l'aereo fino a Ward Hunt, e da lì è proseguito senza il conforto di nessuno. Sessantatrè giorni di marcia attraverso la banchisa dell'Oceano Artico, poi il Polo, e quindi il ritorno. Ha vinto una scommessa, più con se stesso che con gli altri. Al ritorno dirà che è stata solo questione di forza di volontà. Questa vittoria è stata possibile più con la testa che con le gambe.

Regista

LAURENT CHEVALLIER

Nella sua lunga carriera da regista ha prodotto una cinquantina di documentari per la televisione dedicati alle montagne di tutto il mondo. Ha inoltro realizzato numerose opere per il cinema, tra cui “Momo le doyen” (2007), “Expérience africaine” (2009) e “La Pépinière du désert” (2011).

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.