Archivio

CAUCASO

ANATOLY PANIN

Federazione Russa / 1992 / 10'

Il Caucaso visto espressivamente con uno sguardo poetico come spazio di contraddizioni e di contrasti, con le montagne severe e inquiete ricche di vita che hanno conosciuto la distruzione della guerra e la desolazione della morte, ma che possono risorgere grazie alla speranza che gli uomini sanno ancora coltivare. Il negativo di questo cortometraggio fu distrutto nel 1966 su disposizione del Comitato Cinematografico dell'URSS. Nel 1992 l'autore lo ha restaurato mediante una particolare tecnica video che non ha permesso di conservare tutta la qualità dell'originale. Il film non è mai stato presentato in Russia.

Regista

ANATOLY PANIN

CATALOGO 1994 - 42^ - pag. 117

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.