Archivio

KILIMANJARO

BOLESLAW PAWICA

Polonia / 1992 / 38'

Jan Luber nato a Gilowice, un villaggio di montagna nella regione di Bielsko-Biala in Polonia, è un handicappato che ha perso l'uso degli arti inferiori e si muove con le grucce. Ha però un hobby, vuole compiere scalate in alta montagna ed è già salito sul Monte Bianco, fatto segnalato dalla stampa francese e svizzera ma non conosciuto in Polonia dove lui stesso è ignoto. A 45 anni vuole realizzare l'ultimo sogno della sua vita: scalare il Kilimanjaro prima che il male che lo ha colpito si estenda anche alle mani impedendogli qualsiasi attività. Ha preparato da solo la sua spedizione con i suoi scarsi mezzi e con l'aiuto di benefattori che hanno risposto all'appello di un'emittente radio di Cracovia. Attraverso interviste e poi durante l'azione facciamo conoscenza con questo eccezionale personaggio.

Regista

BOLESLAW PAWICA

Il regista. Pawica Boleskaw dopo essersi formato presso la Scuola Statale di Cinema Televisione e Arti Teatrali di Lodz ha esordito nella regia nel 1987 curando sia film a soggetto che documentari.

CATALOGO 1994 - 42^ - pag. 116

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.