Archivio

A LAND OUT OF TIME

MARK HARVEY

Stati Uniti / 2006 / 55'

Il tempo sta per scadere negli immensi spazi ad ovest delle Montagne Rocciose mentre l’amministrazione Bush e Cheney sta portando avanti il più grande tentativo di esproprio di proprietà pubbliche della storia americana. L’industria petrolifera e del gas ha preso in affitto più di 30 milioni di ettari di proprietà federali, un’area più estesa di 15 Parchi di Yellowstone messi assieme, e si sta muovendo in modo aggressivo per prendere in affitto altri milioni di ettari prima della fine del mandato di Bush. Il blitz delle trivellazioni minaccia alcune delle zone più remote e selvagge dell’America: il Deserto Rosso nel Wyoming, le Montagne Rocciose nel Montana, l’altopiano di Roan nel Colorado, il canyon nello Utah e la Valle Vidal nel New Mexico. Gli abitanti degli stati dell’ovest che vivono in quelle terre da generazioni denunciano i drastici cambiamenti nel paesaggio e stanno covando una reazione violenta. Il film si chiede chi stia governando le proprietà pubbliche degli Stati Uniti, se il popolo americano o l’industria petrolifera e del gas.

Regista

MARK HARVEY

Mark Harvey scrittore, fotografo e regista residente a Basalt in Colorado. Il suo libro "The National Outdoor Leadership School's Wilderness Guide" ha vinto il National Outdoor Book Awards nel 2000. Il suo cortometraggio "Bringing Heroes to Life" ha vinto l'Aspen Shorts Festival nel 2003.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.