Archivio

LA JEUNE FILLE ET LES LOUPS

Gilles Legrand

Francia / 2006 / 110'

Dopo la prima guerra mondiale, la ventennne francese Angèle è determinata a diventare la prima donna veterinario. Con una passione particolare per i lupi, Angèle si trasferisce sulle Alpi con il principale scopo di salvare alcuni branchi dall’estinzione. Il suo spirito avventuroso la costringe però a trovarsi in una furiosa guerra tra alcuni abitanti del luogo e la rende oggetto di una spietatà rivalità. Ella viene infatti contesa da un industriale visionario ma senza scrupoli e da un uomo semplice, che vive come un eremita tra le montagne, in totale simbiosi con gli animali e lontano dalla follia degli uomini. Angela esalterà questa rivalità per raggiungere il suo vero obiettivo: salvare i suoi amati lupi.

Regista

Gilles Legrand

Gilles Legrand
Dopo aver lavorato come assistente regista, Gilles Legrand diventa molto in fretta produttore. Fonda la sua società, la Epithète film, con la quale produce molti film francesi come Ridicule e La Veuve de Saint Pierre di Patrice Leconte, Tombés du ciel e Tenue correcte exigée. Di recente ha prodotto Les Ames grises di Yves Angelo. È solo nel 2004 che passa alla regia, con il film Malabar Princess. Nel 2008, ripete l’esperienza con il film La Jeune Fille et les loups, un dramma che mette in scena Laetitia Casta amante della natura e Jean-Paul Rouve un industriale con pochi scrupoli.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.