Archivio

Akashka. Spring prayer kasha

Elena Popova, Anatoly Dobrenkov

Federazione Russa / 2009 / 13'

EURORAMA

La “Pasqua Budzym Nal” viene chiamata dalla popolazione degli Udmurts “Grande Giorno”. Il lunedì successivo la gente di Pelga Karamas, un villaggio situato nel sud dell’Udmurtia, preparano un pasto speciale: il rituale del Kasha. Lo chiamano Akashka Dzhuk - il Kasha dell’aratro, o Kasha di Primavera. L'intero villaggio viene coinvolto. Gli adolescenti raccolgono cibo, gli anziani li accompagnano, intonando dei canti. Il Kasha di Primavera simboleggia il futuro raccolto e gli auspici di felicità per l’anno intero. Questo è ciò che gli abitanti del villaggio credono da molto tempo, e tutti vogliono prenderne parte.

Registi

Elena Popova

Elena Popova è etnologa e ha conseguito il Dottorato di Ricerca in Storia, Senior Research Fellow presso il Dipartimento di Etnografia dell'Istituto di Storia, Lingua e Letteratura Udmurt, RAS. Svolge ricerche sulle culture tradizionali e moderne delle popolazioni che vivono nell’area del Volga. Ha curato una serie televisiva sulla cultura delle genti dell’Udmurtia (Russia).

Anatoly Dobrenkov

Anatoly Dobryakov ha studiato presso la Udmurt State University. Lavora presso la compagnia televisiva «Moya Udmurtiya». «Korka tuy – the Home Holliday» (2008).

Galleria

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.