Archivio

La fabbrica delle donne

Micol Cossali

Italia / 2011 / 53'

ORIZZONTI VICINI

Tredici donne di età diversa raccontano la storia della Manifattura Tabacchi di Rovereto, dagli anni ’40 fino alla chiusura nel 2008, dalla produzione dei toscani alla produzione delle sigarette sempre più meccanizzata. La Manifattura è sempre stata la fabbrica delle donne, reclutate sia per le loro abilità manuali che per il basso prezzo della manodopera. Negli anni le condizioni di lavoro sono andate migliorando e anche nella fabbrica si sono rispecchiate le grandi trasformazioni culturali e sociali che hanno investito la nostra società e in particolare la vita femminile. Questa storia è tramandata da racconti, fotografie e dall’edificio stesso, impregnato ancora dall’odore del tabacco.

Regista

Micol Cossali

Laureata in Filosofia Estetica presso l’Università degli Studi di Verona, ha frequentato il laboratorio Fare Cinema con Marco Bellocchio, ha collaborato come assistente alla regia in alcune produzioni cinematografiche e televisive e si occupa di formazione al linguaggio audiovisivo. Ha realizzato la regia di alcuni cortometraggi e documentari. Nel 2010 ha partecipato al TrentoFilmfestival con "Di padre in figlia" e "Minór" e nel 2011 con "Chiafura".

Galleria

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.