Archivio
#29
#29
José Miguel Biscaya
Paesi Bassi / 2012 / 7'
#29
José Miguel Biscaya
Paesi Bassi / 2012 / 7'

Il continuo movimento dello zoom in direzione di determinate zone del paesaggio mostra la continua esplorazione di un tema. Le scelte della camera diventano il tramite di desideri e fantasie associative e immersive, connesse a una tesi assente. Il film appartiene a una serie che esplora la relazione tra paesaggio, rappresentazione, percezione e inconscio. Durante il montaggio, informazioni cruciali sono rimosse dal flusso video, e il software è costretto a reinterpretare l'informazione visiva.

Lingua: Senza dialoghi

Regista

José Miguel Biscaya

Biscaya nasce nel 1973 a Lisbona. Vive ad Amsterdam dove lavora come artista a tecnica mista, live video performer e regista indipendente. I suoi lavori sono presentati in numerose mostre collettive e festival internazionali. Al momento sta lavorando a una nuova serie, uno studio sul paesaggio che tratta della percezione e dell'inconscio. Inoltre è direttore del dipartimento di cinema presso il "SAE-Institute Amsterdam" e presso la "The One Minute Foundation".

Galleria

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.