Archivio
VERSO DOVE
VERSO DOVE
Luca Bich
Italia / 2014 / 51'
VERSO DOVE
Luca Bich
Italia / 2014 / 51'

Un uomo cammina per luoghi più o meno conosciuti, vaga come cercasse di calpestare porzioni di terre ignote, mai calcate prima. Cammina e osserva il mondo che scorre davanti ai suoi occhi cercando di fissarlo, di congelarlo in uno spazio e tempo “altro”, sulla celluloide della sua vecchia cinepresa. Quest’uomo è Kurt Diemberger, alpinista e cineasta di vette rerefatte e terre lontane. Ha 82 anni, non vive nel passato, ma nell’“adesso”, come se esplorasse di continuo la terra che scorre sotto i suoi passi, per luoghi a lui cari, l’Austria, l’Italia, le Dolomiti; come se continuasse ad indagare in quello sguardo del suo “io” che la osserva. “Verso dove” racconta questo viaggio non chiedendo tanto a Kurt una direzione, quanto piuttosto chiedendogli conto del suo stato percettivo, dell’esistente, in un presente compenetrato di sguardi contemporanei ed antichi, di visioni, che costituiscono il suo “ora”, il suo passato ed il suo futuro.

Lingua: Italiano, Tedesco

Sottotitoli: Italiano

Regista

Luca Bich

Bich si laurea in cinematografia documentaria presso il DAMS di Bologna, nel 1992 idea e organizza la rassegna itinerante per le valli valdostane Filmontagna, e dal 1995 la rassegna Strade del Cinema, divenuta festival internazionale del cinema muto musicato dal vivo. Inizia la sua attività videoamatoriale nel 1990 con il Videogiornale della facoltà occupata. Dal 2007 è direttore artistico, insieme a Luisa Montrosset, del nuovo Cervino CineMountain Festival. Tra le sue opere ricordiamo: La plume de l’ours (2006); Per genti e per ghiacci (2006).

Galleria

Mappa

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.