Cos’è


La Rassegna internazionale dell’editoria di montagna

 

Cos’è

Da Petrarca a Erri De Luca, da Dino Buzzati a Mauro Corona, “narrare” le montagne è attività ancora più antica del raccontarle con immagini.

Organizzata per la prima volta nel 1987, MontagnaLibri è l’annuale vetrina internazionale di editoria di montagna. Ogni anno tutte le pubblicazioni iscritte vengono esposte in un grande salone allestito ad hoc nel centro storico di Trento, in concomitanza con la rassegna cinematografica. Un’esposizione unica nel suo genere in cui il pubblico degli appassionati può scoprire, sfogliando e consultando liberamente le copie in esposizione, tutte le novità editoriali degli ultimi 15 mesi legate ai temi della montagna, dell’esplorazione, dell’avventura, delle culture delle terre alte, del cambiamento climatico, della natura.

Una volta calato il sipario sull’edizione primaverile del Trento Film Festival, MontagnaLibri diventa una mostra itinerante: nel mese di giugno approda a Bolzano e nel mese di novembre a Briga, in Svizzera.

 

La libreria della Montagna, il bookshop specializzato

La collaudata collaborazione con le librerie del territorio permette di attivare, all’interno dello spazio espositivo di MontagnaLibri a Trento, un bookshop specializzato in letteratura di montagna. Sempre aggiornato e ben fornito, è il punto di riferimento per chi desidera acquistare le pubblicazioni e le collane più recenti dedicate al mondo delle vette.

 

“Emozioni tra le pagine”: gli incontri con gli autori

Ad ogni edizione del Trento Film Festival, MontagnaLibri propone un ricco calendario di appuntamenti con gli autori. Un’area del salone espositivo è infatti dedicata al vivace salotto letterario che offre occasioni uniche d’incontro con i protagonisti della scena letteraria più attuale. Ospiti delle ultime edizioni sono stati personaggi, autori e alpinisti come Mauro Corona, Erri De Luca, Kurt Diemberger, Reinhold Messner, Dacia Maraini, Susanna Tamaro, Margherita Hack, Siba Shakib, Joe Simpson, Claudio Sabelli Fioretti, Michael Palin, Enrico Brizzi, Marco Albino Ferrari, Syusy Blady e Patrizio Roversi, Mario Tozzi, Tony Wheeler, Andy Holzer, Maria Pia Veladiano.

Informazioni utili per gli editori

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.