66. Trento Film Festival
INIMICIZIE STORICHE E SVILUPPI NUCLEARI IN ESTREMO ORIENTE

INIMICIZIE STORICHE E SVILUPPI NUCLEARI IN ESTREMO ORIENTE

Should we fear a new nuclear arms race? With Mirco Elena

L'estremo oriente potrebbe essere nei prossimi pochi anni il teatro dei maggiori cambiamenti nel settore degli armamenti nucleari. Gli sviluppi in Nord Corea, anche se auspicabilmente non porteranno ad un conflitto con gli Usa, possono condurre ad una corsa agli armamenti regionale molto pericolosa, con al centro il riarmo del Giappone, cui farebbe quasi sicuramente seguito un rafforzamento dell'arsenale cinese e l'imbocco di un percorso atomico da parte di Corea del Sud, Taiwan e potenzialmente anche di altre nazioni dell'area. Questa prospettiva è particolarmente preoccupante dati i forti contrasti già esistenti attualmente, ad esempio per il controllo delle isole del mar Cinese Meridionale e per la criticità del traffico marittimo in quelle zone, fondamentale per le attività economiche di quei paesi. Questi sviluppi sarebbero in parte motivati anche dalla storica inimicizia tra molti degli attori in gioco, esacerbata dalla mancata assunzione di responsabilità da parte del governo di Tokyo dei crimini di guerra commessi dalle truppe giapponesi prima e durante il secondo conflitto mondiale.

  • Con il contributo della Fondazione Cassa di Risparmio di Trento e Rovereto
  • A cura del Centro per la Cooperazione Internazionale

CCI - Centro per la Cooperazione Internazionale
Vicolo San Marco, 1 - Trento

30/04/2018
17:00

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.