Edizione 2021
Scrivere, pubblicare, diffondere la montagna. Per i 50 anni del Premio ITAS del Libro di Montagna
Convegni

Scrivere, pubblicare, diffondere la montagna. Per i 50 anni del Premio ITAS del Libro di Montagna

Il convegno metterà a confronto gli attori principali della letteratura di montagna, nei tre momenti fondamentali di scrittura, produzione, diffusione.

Coordina: Lorenzo Carpanè

Introduzione (9.00-9.30)
Lorenzo Carpanè (coordinatore del Premio ITAS): Il Premio ITAS: 50 anni di amore per la montagna)
Enrico Brizzi (Presidente della Giuria del Premio ITAS): Scrivere di montagna: lo stato dell’arte

Sessione “scrittura”: 9.30-10.30
Paolo Cognetti (scrittore, giurato del Premio ITAS): La montagna: uno spazio libero?
Linda Cottino (scrittrice, giurata del Premio ITAS): La montagna delle donne
Enrico Camanni (scrittore): La montagna ha bisogni di eroi?
Anna Torretta (alpinista, scrittrice): Scendere dalle montagne per raccontare

Sessione “pubblicare”: l’editoria, di ogni dimensione (10.30-11.30)
Mauro Bersani (Einaudi): I libri di montagna per un editore generalista
Giovanna Canton (Solferino): Vivere di narrazioni di montagna
Roberto Capucciati (Versante Sud): Guide e manuali ai tempi del digitale
Cecilia Perucci (Corbaccio): Come costruire una libreria della montagna

Sessione “diffusione”: le vie della montagna sono infinite? (11.30-12.30)
Maurizio Bovo (Libreria La Montagna, Torino): La montagna si vende?
Leonardo Bizzaro (“La Repubblica”): La montagna per tutti i giorni
Riccardo Decarli (Biblioteca SAT, Trento): Conservare il patrimonio librario
Teddy Soppelsa (altitudini.it): Le nuove vie del racconto

Dibattito e conclusioni (12.30-13)

ONLINE
Date
04/05/2021 09:00
Sito/Pagina
ONLINE TFF
Sito e YouTube @trentofestival

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.