Edizione 2019

Alyam Alyam

Ahmed El Maanouni

Marocco / 1978 / 90'

FICTION

DESTINAZIONE... MAROCCO

Il film parla di sogni infranti e delle circostanze che hanno condotto al crollo della società tradizionale marocchina, della forza che nasce dalla disperazione e dello spietato consumarsi di generazioni perdute. Non cercavo la bellezza spettacolare, ho fatto in modo che il mondo rurale si esprimesse visivamente attraverso l’astrazione e il silenzio. (A. El Maanouni)
Restaurato nel 2015 grazie al progetto World Cinema Project della Film Foundation, in collaborazione con Ahmed El-Maanouni. Restauro presso la Cineteca di Bologna/Laboratorio L'Immagine Ritrovata, 4k scan a cura dei laboratori Eclair.

Regista

Ahmed El Maanouni

Nato a Casablanca, è uno sceneggiatore, regista, direttore della fotografia e produttore. Il suo film Alyam Alyam (1978) è stato il primo film marocchino selezionato al Festival di Cannes. Il suo film Trances (1981) è stato presentato da Martin Scorsese al Festival di Cannes 2007 come primo restauro della World Cinema Foundation. I suoi documentari si interrogano sulla storia coloniale e il suo impatto nella memoria marocchina.

Galleria

Lingua: Arabo

Sottotitoli: Italiano

Proiezioni e biglietti

Alyam Alyam fa parte di questo programma:

01/05/2019
19:15
Multisala Modena SALA 1
Non disponibile
04/05/2019
11:00
Multisala Modena SALA 1
Non disponibile

Il Trento Film Festival ti consiglia anche…

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito.